Il mio bimbo non è mai stato un grande amante di pappe e zuppettine… pietanze che quando presentate incontrano il pavimento in tempo reale;( Sono dunque sempre alla ricerca di ricette invitanti che possano fornirgli tutti gli alimenti di cui ha bisogno. Spesso però il tempo per ricercare non si trova quindi ricorro a ciò che trovo in frigo. Eccovi una soluzione che permette a noi mamme di “riciclare” gli avanzi ancora buoni, soprattutto visto la quantità di cibo che i bambini piccoli consumano (a me rimane sempre molto “left-over”)

Almeno una volta a settimana gli preparo un minestrone lasciando le verdure a pezzettini (non sia mai che si presentino frullate a modi pappa per lattanti!). Utilizzo quindi le verdure di stagione già cotte del minestrone.

Ricordatevi…l’ingrediente principale… LOVE!

Ingredienti:
  • 100 gr di lenticchie rosse
  • 100 gr di cous cous integrale
  • 2/3 cucchiai grandi di verdure miste
  • pan grattato
  • scaglie di lievito alimentare
Portare a bollire l’ascua e cuocere per i primi 4 minuti solo le lenticchie, aggiungere poi il cous cous per altri 5 minuti. Scolare e lasciar raffreddare. Amalgamare le verdure cotte (già saporite perché hanno creato il loro brodo vegetale) e schiacciare un po’ con la forchetta. Aggiungere pan grattato e lievito a piacere fino a raggiungere una consistenza che permette la lavorazione per creare delle piccole palline. (suggerisco di mantenere il diametro di 1 cm circa… i bimbi così riusciranno a prenderle e mangiarle da soli…grande soddisfazione per entrambi mamma e cucciolo!). Stendere un velo di pan grattato e farci rotolare sopra la pallina per creare una pellicola che tenga le polpette insieme e salde durante la cottura in forno.
scaldare il forno a 150 gradi e cuocere per 15 minuti