Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

 

Per il ritiro di quest’anno abbiamo scelto un posto veramente Speciale: fra la valle de Douro, Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, ed il parco naturale di Peneda-Gerês si erge, in uno scenario incantevole, un centro appositamente nato per vacanze e ritiri Yoga; immerso nel verde, fra colline e fiumi, con una cascata all’interno della proprietà. Questa è la cornice in cui ci immergeremo durante la nostra permanenza. In un’atmosfera di tranquillità e pace, lontano dal caos dell’ Agosto europeo!

Questo format abbina alle pratiche di Yoga e meditazione un percorso di Co-active Coaching, studiato appositamente per fornire ai partecipanti strumenti di approfondimento del Sè.

Se desiderate lavorare su di voi con curiosità e passione, se anelate ad uno spazio d’ascolto tutto vostro…….vi aspettiamo!

 

Cosa scoprire:
A meno di un’ora dalla nostra location troviamo Guimaraes, Braga, Porto e Barcelos, affascinanti e storiche cittadine portoghesi. A Barcelos ogni giovedì possiamo visitare uno fra i mercati più grandi del paese. A circa 45 minuti da noi si trova il fiume Duero e la sua valle incantata, ricca di vigneti a terrazza che rendono il paesaggio unico.
A seguire alcune istruzioni utili per organizzarvi al meglio:
Come arrivare:
Andata: Volo Alitalia Milano MXP-Porto OPO delle ore 10.50 arrivo ore 12.35
Ritorno: Volo Alitalia Porto OPO -Milano MXP delle ore 17.55 arrivo ore 21.30
fabrizio@lafionda.it e’ il nome dell’agente di viaggio di Torino al quale ci appoggiamo spesso per le prenotazioni (vi manda Milena).. Le sue tariffe non sono maggiorate.
 
C’e’ la possibilita’ di organizzare  un servizio di shuttle dall’aeroporto di Porto fino a D’alijo Yoga Retreat Center prenotando per tempo. Il costo x macchina, che porta al massimo 4 persone è di 75 euro a tratta. Si puo’ organizzare anche il rientro. Se ci saranno molti arrivi con lo stesso volo si può organizzare il trasporto con uno shuttle che abbasserebbe i costi, ma vedremo questi dettagli più a ridosso della data di partenza una volta che il gruppo sarà formato. Altra possibilità, adatta a coloro che sanno di voler esplorare la zona durante la settimana, è di affittare una macchina all’aeroporto.

Cosa portare:
La location è dotata di tappetini, bolsters, cinture e blocchi, quindi potete viaggiare leggeri.
Invece scarpe da ginnastica o per passeggiata in montagna, costume da bagno, quaderno per appunti ed una candela sono consigliati.
Le pratiche:
Lo stile delle lezioni varia a seconda delle esigenze del gruppo. Le sequenze possono essere di Prana Vinyasa Flow così come di Restorative Yoga, ci si può soffermare con maggiore attenzione verso allineamento e krama di asana specifiche, oppure farsi ispirare da temi filosofici e devozionali. Per il risveglio del mattino le pratiche sono più dinamiche e solari, per concludere le nostre giornate insieme scegliamo invece ritmi maggiormente lunari e rilassanti.
I pasti:
D’Alijo Yoga riserva una particolare attenzione e passione al cibo, parte integrante della nostra esperienza. La cucina utilizza solo prodotti di stagione e locali. La regione nord del Portogallo, è la più antica regione di produzione vinicola del territorio ed è conosciuta nel mondo per il nettare che nasce in queste terre, il Porto. Per gli amanti del buon vino non ci negheremo un calice di tanto in tanto;) Se avete intolleranze o allergie potete comunicarle per tempo e il nostro Chef Mikel studierà un menù adeguato alle vostre esigenze.
Per costi ed altre informazioni contattare:
Annainferrera@mac.com
Milenatrevisani@gmail.com