Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
Suono e musica sono da sempre parte integrante della cultura Yogica. Nella tradizione di questa disciplina troviamo il Nada Yoga, detto anche “yoga del suono” in cui si utilizzano mantra e musica al fine di raggiungere la meta dello yoga: l’integrazione della personalità, la ri-connessione con il Divino e la realizzazione spirituale.
Quando utilizzati con sapienza e sensibilità, anche brani di svariati generi musicali possono essere d’aiuto durante le nostre lezioni. E’ possibile spaziare da musica indiana classica ad artisti contemporanei, da brani strumentali a canzoni con un testo. Comprendere quali ritmi siano più adatti al tipo di pratica che stiamo proponendo chiede maestria, attenzione ed esperienza. Dodici anni di sperimentazione e ricerca musicale abbinata alla pratica Yoga, mi hanno fatto comprendere la potenza della musica e la sua efficacia quando abbinata accuratamente ai centri energetici coinvolti nei nostri movimenti corporei. 
Questo incontro è dedicato a tutti gli insegnanti che utilizzano o sono interessati ad iniziare ad utilizzare la musica nelle loro lezioni, così come a tutti gli Yogi con una pratica personale e curiosi di capire come meglio scegliere la musica da abbinarvi.
Torna in cima